<img src="https://secure.leadforensics.com/68455.png" style="display:none;" />  Legale - Value Licensing

legalità

 

La Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE), il più alto organo giudiziario dell’Unione europea, del seguente tenore:

  • La rivendita di licenze software utilizzato è legittima
  • Un fornitore di software non può vietare qualsiasi rivendita all’interno del SEE

 

“Un autore di software non può opporsi alla rivendita dei suoi licenze ‘usato’ permettendo l’uso dei suoi programmi scaricati da internet.” (dal comunicato stampa n. 94/12 dal CJEU rispetto al C-128/11).

La sentenza della Corte della CGUE (causa C-128/11 – 3 Luglio 2012) ha accolto il principio dell’esaurimento, che fu posta prima di cui all’articolo 4.2 della direttiva CE “relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore”.

  • diritto di distribuzione del titolare del diritto si esaurisce la sua prima vendita
  • A ‘legittimo acquirente’ è libero di rivendere la loro licenza
  • Solo vale per una licenza perpetua, interamente versato
  • Un contratto di licenza con una durata limitata, ad esempio un contratto di affitto o di sottoscrizione non può essere rivenduto

 

La sentenza CGUE fornisce la certezza del diritto in tutto lo Spazio economico europeo e ribadisce la legalità del mercato europeo in licenze software pre-posseduti.

“Il diritto esclusivo di distribuzione di una copia di un programma per computer coperto da una licenza del genere si esaurisce sulla sua prima vendita” (dal comunicato stampa n. 94/12 dalla CGUE in relazione a C-128/11).

Le disposizioni di trasferimento indicate sul mio contratto di licenza proibiscono qualsiasi trasferimento o ri-vendita. Posso continuare a vendere le mie licenze?
Il seguente estratto della CGUE sentenza Uniti … 77. … “Ne consegue che, in virtù di tale disposizione e nonostante l’esistenza di clausole contrattuali che vietano un ulteriore trasferimento, il titolare del diritto in questione non può più opporsi alla rivendita della copia.” Pertanto, anche se il contratto di licenza limita o vieta la rivendita / trasferimento di licenze un fornitore di software non può più opporsi a che la rivendita o il trasferimento. In effetti la direttiva UE Software sovrascrive eventuali clausole di trasferimento proibitivi che possono essere trovati all’interno di un contratto di licenza del software.
Può Microsoft rifiutare il trasferimento?
Come per la sentenza CGUE, titolare di un diritto come Microsoft non può opporsi alla rivendita delle loro licenze ‘usato’ in cui le licenze originali sono stati legittimamente acquisiti prima nello Spazio economico europeo. Pertanto Microsoft non hanno l’autorità legale per respingere qualsiasi trasferimento / rivendita all’interno dello Spazio economico europeo.

Perché non riesco a vedere un prezzo?

Il prezzo delle licenze di volume usate dipende dal prezzo in cui lo acquistiamo, quindi il prezzo migliore che possiamo offrirti è in continua evoluzione.

Utilizzare un sistema di quote significa che la tua azienda non perde mai i crolli di prezzo sul mercato: daremo sempre alla tua azienda il miglior prezzo possibile.

Abbiamo fornito migliaia di aziende in tutta Europa dal 2009, risparmiando loro milioni sui costi delle licenze software.

Salviamo i clienti fino al 70% rispetto i prezzi rivenditore standard.

Scopri i nostri prodotti e risparmiare i vostri soldi di affari oggi

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il nostro modulo e saremo in contatto a breve per rispondere alle tue domande.

Your Price Request
Non ci sono prodotti nel carrello!
0